Esame dei bambini

Perché gli esami di ortottica sono così importanti peri bambini:

Le malattie oculari più comuni nell'infanzia sono l'ambliopia e lo strabismo.

 

Se non vengono rilevati precocemente, possono portare alla perdita della visione binoculare e alla cecità funzionale. Prima si fa la diagnosi e si inizia il trattamento, minore è il rischio di danni visivi permanenti.


Come potrebbe verificarsi un' ambliopia?

  • La torbidità (cataratta) o la curvatura (astigmatismo) della lente o della cornea, già presente nell'infanzia, può portare all'ambliopia. Così vedere non può essere imparato. 
  • miopia o ipermetropia (miopia o iperopia)
  • Occhio incrociato (Strabismo)
  • Pupilla nascosta da una palpebra pendente (ptosi)

 

Anche se ad un certo punto tali fattori vengono eliminati, ad esempio con la giusta correzione degli occhiali, può essere troppo tardi per imparare a vedere, poiché le strutture neuronali necessarie ad una certa età non si possono più formare.

 

Gli esami preliminari dei bambini svolti con un ortottista sono importanti per monitorare l'acuità visiva e la cooperazione di entrambi gli occhi in età evolutiva e per promuovere terapie, se necessario.


È importante che i bambini siano esaminati e accompagnati da specialisti.

Sebbene l'acuità visiva si sviluppi in un periodo molto breve - da 2/10 alla nascita a 6/10 all'età di 6 mesi a 10/10 tra il primo e il terzo anno di vita - è noto che il sistema visivo ha una certa plasticità e reagisce ai cambiamenti degli stimoli visivi fino all'età di 10-12 anni, rendendo i bambini particolarmente suscettibili ai fattori che possono influenzare la vista.

 

  • Quasi un bambino su quattro è/diventa miope. (ho eliminato un pezzo perché era sbagliato)
  • I difetti oculari "trascurati" possono portare a danni permanenti alla vista.
  • Nei primi anni di vita la visione si sviluppa tramite l’interazione tra occhi e cervello.
  • Per questo è necessario che entrambi gli occhi forniscano al cervello un’immagine che quest’ultimo può trasformare in forma tridimensionale.
  • Strabismo, miopia, occhi che tremano, cataratta e altre malattie possono interrompere lo sviluppo di entrambi gli occhi

Cosa succede in un bambino che presenta questi disturbi se non viene trattato?

Le malattie sono spesso molto difficili da rilevare per gli chi non è specialista della materia, in particolare la miopia, lo strabismo, i tumori... 

Ecco un esempio di un bambino con un angolo di strabismo molto piccolo (microtropia).

 

Il bambino utilizza nella normale vita quotidiana solo il suo occhio sinistro, questo perché, se li utilizzasse entrambi, nonostante l’angolo sia molto piccolo e impercettibile, vedrebbe doppio. L'occhio destro non viene quindi utilizzato dal bambimo e non svilupperà una buona visione senza una terapia tempestiva.


Perche' mio figlio non dice di non vedere bene?

C'è spesso un occhio ben sviluppato, quindi la visione è tutto sommato soddisfacente, inoltre, i pazienti di solito conoscono la loro visione solo in questa forma e pensano che sia così normale.